10
La Sampdoria ha comunicato che ci sono diversi casi positivi al coronavirus, da Gabbiadini ai quattro annunciati ieri (Colley, Ekdal, La Gumina, Thorsby). Oggi il club ha fatto sapere di non voler più fare comunicati sulle condizioni dei giocatori, ma Fabio Depaoli e Bartosz Bereszyński hanno svelato sui social network di essere anche loro positivi al coronavirus. Sono dunque sette i giocatori al momento contagiati nella Sampdoria. 

Questo il suo post pubblicato su Instagram da Depaoli: “Ciao amici… Purtroppo sono risultato positivo al COVID-19. Ci tengo a rassicurarvi che sto bene! Questo mostro invisibile ci sta colpendo indistintamente, ma adottando le giuste misure e seguendo la direttiva sanitarie, possiamo vincere la nostra più grande partita e tornare più forti di prima. Un abbraccio a tutte le persone contagiate e un ringraziamento a tutti i medici che ci stanno aiutando”, scrive Fabio. In bocca al lupo e ti aspettiamo presto in campo!".
Poco dopo, è arrivato anche quello del terzino blucerchiato Bereszynski: "Sfortunatamente sono risultato positivo al Covid-19. Sto bene, ma nonostante le precauzioni, non sono riuscito a evitare l'infezione da virus. Vi chiedo di restare a casa". ​