5
Termina dopo un solo anno l’avventura a Genova di Riccardo Saponara, come racconta FirenzeViola.it. Dal 6 luglio, in Val di Fassa si ritroverà a sudare con molti dei suoi ex compagni in viola. Difficile, tuttavia, pensare che il fantasista di Forlì possa restare a Firenze: non solo, infatti, il suo impiego da un punto di vista tattico appare improbabile nel 4-3-3 o 3-5-2 di Montella (ammesso che in panchina con il possibile cambio di proprietà ci sia ancora l’aeroplanino) ma anche la scadenza del contratto di Saponara nel 2021 impone alla Fiorentina di fare delle riflessioni: rinnovare l’accordo per evitare di arrivare a un anno dalla scadenza o cedere il giocatore a titolo definitivo? Un bel nodo da sciogliere, al quale la nuova Viola dovrà dare una riposta.