Secondo la Gazzetta dello SportJorginho sarebbe lo strumento per trovare un accordo tra Napoli e Chelsea per Maurizio Sarri: "Nella valutazione complessiva dell’operazione, entrerebbe in ballo una quota riconducibile alla clausola che vincola il tecnico toscano al Napoli. Questa sarebbe la vera ragione del dirottamento da Manchester a Londra, non la suggestione di vivere nella scintillante capitale britannica. Il centrocampista sarebbe stato spiazzato da questo colpo di scena. Il suo stesso entourage fino a quarantotto ore fa era convinto che Jorginho avrebbe indossato la maglia del Manchester City".