Commenta per primo
Francesco Acerbi, difensore centrale del Sassuolo, parla a Sky Sport dal ritiro del club neroverde: "Magnanelli ha grande voglia di tornare protagonista, è una persona eccezionale e gli faccio i miei auguri. Non pensavo di restare, ma mi sono sempre trovato bene e ho deciso di prolungare. Penso di aver fatto la scelta giusta. Defrel? Non parla molto e non gli chiediamo niente, però è chiaro che è molto difficile dire di no alla Roma. Se le società troveranno l'accordo è gusto che vada a provare a dire la sua in un grande club come quello giallorosso. Berardi? Ha grandi doti, bisogna vedere se vorrà restare o andare via. Quando arriverà parlerà con società e allenatore e verrà presa la decisione finale. Bucchi? Mi ha fatto subito una bella impressione, ha tanta voglia di fare e ha concetti ottimi. Ci chiede molta intensità e grinta. Anche noi abbiamo tanta voglia di fare bene per provare a divertirci. Il mister mi ha impressionato e credo che faremo una grande stagione. Bonucci al Milan? Mi ha stupito il suo passaggio al Milan, anche perché è successo tutto in fretta. È uno dei primi dieci difensori al mondo, sia come qualità che a livello di carattere".