Commenta per primo
Andrea D'Amico, agente di Andrea Consigli, parla a Radio Marte del futuro del portiere: "Napoli? Non c'è mai stato alcun tipo di colloquio in questo senso. Prima di tutto perché è uno dei migliori portieri del campionato e non ho mai preso in considerazione l'idea di vederlo come secondo di nessuno. Peraltro, è importante per il Sassuolo e il club per venderlo deve avere un'alternativa. Ci sono interessamenti importanti, ne abbiamo parlato con tante squadre ma assolutamente in funzione del primo portiere, non del secondo. Il suo livello e la sua aspirazione è quella di continuare a giocare come primo portiere. Di fatto non c’è mai stata una chiamata del Napoli, non c’è niente di concreto. Poi molto dipende anche dalle prospettive sportive e dai livelli di squadra. Non è solo una questione salariale ma di progetto tecnico. Se un allenatore di top club ti chiama perché vuole avere due portieri che se la giochino non si può a priori dire no. Dipende da qual è il progetto tecnico. In questo momento è impossibile rispondere perché non c’è mai stato un interessamento da parte del Napoli".