Calciomercato.com

Sassuolo, Dionisi: 'Abbiamo vinto con merito. Giovani? Dobbiamo accompagnarli'

Sassuolo, Dionisi: 'Abbiamo vinto con merito. Giovani? Dobbiamo accompagnarli'

Il Sassuolo di Dionisi vince a Empoli, in una partita infinita decisa all'ultimo respiro da Berardi. Il tecnico dei neroverdi ha parlato in conferenza stampa nel post partita, dando la sua lettura del match:

LA PARTITA - "Per come è arrivata uno si può soffermare sugli episodi che fanno differenza ma la vittoria è meritata, soprattutto sul 3-2 abbiamo preso un palo e abbiamo avuto 2 situazioni per chiuderla. L'episodio iniziale poteva tagliarci le gambe, forse eravamo preparati perché era la quinta volta nelle ultime 6 che ci succede, forse eravamo allenati su questo, ma poi vai fatica anche perché l'abbiamo ripresa su palla inattiva, dove non avevamo segnato. La cosa negativa è che sono serviti 4 gol per vincere fuori casa e non siamo una squadra da 4 gol fuori casa, per dare continuità a questi numeri, poi dall'altra parte c'era l'Empoli che attacca e ti mette in difficoltà se non sei bravo a rimetterti a posto. Penso sia stata una bella partita, poi fortunatamente abbiamo vinto, ma ripeto con merito".

SASSUOLO GIOVANE - "Oggi era uno scontro diretto, è una vittoria importante. Questo non è il solito Sassuolo, è un Sassuolo ringiovanito e con meno presenze rispetto al passato e dobbiamo accompagnare i giovani, non è semplice perché poi ti ritrovi una squadra come l'Empoli che ti attacca con pochi passaggi. Noi dobbiamo lavorare sui nostri limiti e ci stiamo lavorando dall'inizio e dobbiamo continuare a lavorare".

Altre notizie