Commenta per primo
Sassuolo-Fiorentina 1-2
  

Consigli 5: sicuro nelle uscite, ma qualche brivido (compreso un palo) nel primo tempo lo sente. Nulla può sullo stacco di Castrovilli e sul raddoppio di Milenkovic. 
 
Toljan 5,5: concreto e disciplinato fino al gol di Castrovilli. Le due reti vengono da lì, dalla sua parte.  

Romagna 6: al 24' ruba palla a Chiesa e apre la ripartenza che porta allo splendido gol di Boga. Da rivedere nella ripresa il posizionante sul gol di testa di Castrovilli.   

Marlon 5: partita onesta, ma che errore imbarazzante al 90'! A un passo dalla porta manca tutto solo il gol del pareggio. 

Peluso 6: Sottil corre tanto ma combina poco, Ghezzal fa ancora meno. Peluso non delude nemmeno stavolta. 

Magnanelli 6: non sempre pulito nel dirigere la manovra neroverde. In campo fino all'ultimo, da grande capitano. 

Duncan 6: due partite per lui, quella da mediano e quella da trequartista dopo l'uscita di Djuricic. Meno bene la seconda.. 

(36' s.t. Traorè sv)

Boga 7: si vede subito che è la sua serata. Ma al 24' stupisce davvero: come ha fatto a passare tra Milenkovic e Pulgar? Serpentina e gol da favola, quasi una copia di Sassuolo-Inter.  

Djuricic 5,5: fatica a farsi servire nel primo tempo. Nella ripresa appena inizia a spiegare calcio viene ammonito, e De Zerbi lo toglie rinforzando il centrocampo. 

(dal 10' s.t. Obiang 5,5: entra per rinforzare il centrocampo, ma il Sassuolo si blocca. Un caso?)

Berardi 6: tanta foga, quasi cocciuta. Non riesce a a trovare la porta. 

Caputo 6,5: mezzo voto in più perché serve l'assist per Boga. Prezioso in fase di palleggio, meno presente sotto porta.  

(dal 23' s.t. Defrel 5,5: combina davvero poco, a volte gli capita)

All. De Zerbi 5,5: poco prima del gol di Boga viene inquadrato mentre invita i suoi giocatori a servire il talentino ex Chelsea sulla fascia sinistra. Un mago? No, però sapeva come far male a questa Fiorentina: innanzitutto confermando il 4-2-3-1, poi sguinzagliando l'estro dei suoi due esterni d'attacco, in particolare quello di Boga, troppo spesso dimenticato dall'offensivo Sottil. Nella ripresa però toglie Djuricic (ammonito) e sposta Duncan sulla trequarti, abbassando di fatto la squadra. E così la perde.