Commenta per primo
Torino-Sassuolo 3-2

Consigli 6
: nel primo tempo para tutto quello che può parare, superandosi anche sul colpo di testa di Belotti. Continua nello stesso modo nel secondo tempo ma alla fine si deve arrendere per tre volte. 

Lirola 6,5: l’impressione dei minuti iniziali è che con Ansaldi come avversario diretto sulla sua fascia di competenza il numero 21 neroverde possa vivere una domenica complicata. L’infortunio dell’argentino facilita invece Lirola che è bravo a contenere Berenguer. 

Demiral 5: oggi la difesa del Sassuolo soffre molto contro gli attaccanti del Torino, soprattutto quando Mazzarri manda in campo anche Zaza. Demiral è uno dei giocatori neroverdi che appare più in difficoltà. 

Ferrari 5,5: quando nel secondo tempo il Torino inserisce Zaza la giornata del difensore centrale diventa un incubo. Il numero 11 granata gli da parecchio filo da torcere e lo mette in difficoltà 

Peluso 5: fatica a contenere un De Silvestri in gran giornata. I continui inserimenti del terzino del Torino gli creano più di un problema: non è un caso che il la formazione granata crei i pericoli maggiori sul suo fronte offensivo di destra. 

Duncan 6,5: lotta in mezzo al campo e si rivela ancora una volta un elemento prezioso in fase di interdizione. Bravo sia quando è il Torino a essere i possesso del pallone sia quando è il Sassuolo ad attaccare. 

(dal 34’ s.t. Locatelli: sv)

Magnanelli 5,5: il fallo di mani che commette in area nel primo tempo sfugge un po’ a tutti ma non al Var. Per sua fortuna Belotti calcia sopra la traversa il rigore.  Durante tutta la partita si vede poco. 

Bourabia 6: porta in vantaggio il Sassuolo con una bella rasoiata dalla distanza, immediatamente dopo viene però espulso perché, già ammonito, ha esultato alzando la maglietta. Ingenuo il centrocampista neroverde. 

Sensi 6: soprattutto nel primo tempo con la sua tecnica e la sua velocità riesce spesso a creare scompiglio nella retroguardia del Torino. Così come tutto il Sassuolo, cala nella ripresa quando è chiamato a occuparsi per lo più della fase difensiva. 

Djuricic 5,5: appoggia a Bourabia il pallone che il centrocampista poi spedisce in fondo alla porta del Torino con una bella rasoiata dalla distanza. Poi finisce però per sparire dal gioco e nella ripresa De Zerbi lo richiama in panchina. 

(dal 28’ s.t. Rogerio 5,5: si vede poco)

Boga 6,5: mostra tutte le sue grandi qualità tecniche in occasione del secondo gol del Sassuolo quando, con estrema semplicità, riesce a superare un difensore esperto come Moretti prima di andare alla conclusione. 

(dal 27’ s.t. Babacar 5,5: tocca pochissimi palloni)


All. De Zerbi 5: il suo Sassuolo stava per fare il colpo da tre punti in casa Torino pur senza riuscire a fare una grande partita. In attacco i neroverdi sono cinici anche se sono costretti a fare a meno all’ultimo di Berardi ma in difesa concedono troppo ai granata.