Commenta per primo
Il Sassuolo si aggiudica la quarta edizione della Sportitalia Cup dopo aver vinto per 1-0 contro il Vicenza e superato la Folgore Caratese ai calci di rigore. Su SassuoloChannel domani saranno disponibili gli highlights delle due gare (courtesy Sportitalia) e l'intervista post torneo a mister De Zerbi.

Dopo la vittoria della Caratese ai calci di rigore contro il Vicenza, il secondo match ha visto scendere in campo il Sassuolo contro i biancorossi di mister Di Carlo. Subito pericoloso il Sassuolo con un assist di Toljan per Caputo, la conclusione del centravanti neroverde rimpallata da Padella termina in angolo. Il risultato si sblocca al 12': azione personale di Junior Traorè che triangola con Caputo e dal vertice dell'area piccola infila Albertazzi sul primo palo. Ci prova anche Boga al 19' con una serie di dribbling che lo portano alla conclusione da distanza ravvicinata, si salva il portiere veneto. Al 30' di nuovo decisivo Albertazzi che con i pugni sventa una potente conclusione di Obiang dalla distanza. Dieci minuti dopo tenta la via del gol il Vicenza ma il tiro di Emmanuello termina a lato senza impensierire Consigli. L'ultima occasione è per i neroverdi, punizione dall'altezza della bandierina calciata da Brignola e colpo di testa da buona posizione di Obiang ma l'impatto con la palla non è ottimale e l'azione sfuma.

Nel match conclusivo contro la Folgore Caratese, la prima occasione porta la firma di Bourabia che al 10' calcia una punizione dal limite dell'area con la palla che sfiora il palo alla destra del portiere ospite. Grande occasione dieci minuti dopo sui piedi di Matri servito da Mazzitelli ma il portiere lombardo si salva. Un minuto dopo lancio in profondità per Raspadori che controlla e cerca uno spiraglio ma è ancora bravo Del Ventisette ad opporsi. Il Sassuolo si porta in vantaggio al 25' con Alessandro Tripaldelli lesto a risolvere una mischia in area. Al 34' corre un pericolo la retroguardia neroverde con un tiro ravvicinato di Ciko, sicura la presa a terra di Pegolo. Nel finale la Folgore Caratese trova il pari: cross dalla destra di Burato e colpo di testa vincente di Bartulovic. Il Sassuolo non demorde e allo scadere va vicino al gol della vittoria con un tiro di Matri servito dalla sinistra di Tripaldelli ma Dal Ventisette blinda la porta. Si va ai calci di rigore da cui escono vittoriosi i neroverdi.

I TABELLINI

Sassuolo-Vicenza 1-0
Marcatori: 12' Traorè 
SASSUOLO: Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Traorè, Obiang, Locatelli; Brignola, Caputo, Boga.
A disp: Pegolo, Turati, Goldaniga, Gravillon, Adjapong, Peluso, Tripaldelli, Marginean, Pinelli, Mazzitelli, Bourabia, Kolaj, Raspadori, Matri.
All. Roberto De Zerbi
L.R. VICENZA: Albertazzi, Scoppa, Zonta, Arma, Liviero, Zarpellon, Padella, Marotta, Emmanuello, Bonetto, Cappelletti.
A disp: Pizzignacco, Grandi, Bizzotto, Pasini, Parise, Guerra, Tronco, Barlocco, Gashi, Pontisso, Okoli, Bertollo.
All. Domenico Di Carlo
Arbitro: Aureliano di Bologna
Assistenti: Pagliardini di Arezzo - Scatragli di Arezzo

Sassuolo-Folgore Caratese 1-1 (9-8 d.c.r.)
Marcatori: 25' Tripaldelli (S), 43' Bartulovic (C)
Calci di rigore: Matri gol, Burato gol, Gravillon gol, Valotti gol, Bourabia gol, Di Stefano gol, Mazzitelli gol, Ngom gol, Raspadori gol, Bartulovic gol, Peluso gol, Marconi gol, Kolaj gol, Antonucci gol, Brignola gol, Agnelli traversa
SASSUOLO: Pegolo; Adjapong, Gravillon, Peluso, Tripaldelli; Brignola, Mazzitelli, Bourabia; Kolaj, Matri, Raspadori.
A disp: Consigli, Turati, Marlon, Goldaniga, Rogerio, Toljan, Ferrari, Pinelli, Marginean, Obiang, Locatelli, Traorè, Boga, Caputo.
All. Roberto De Zerbi
FOLGORE CARATESE: Del Ventisette, Agnelli, Burato, Parenti (45' Marconi), Monticone, Ngom, Ciko (39' Antonucci), Ferrari (22' Bartulovic), Valotti, Candiano (39' Di Stefano), De Foglio.
A disp: Attianese, Graziani, Derosa, Silvestro, Ivanov, Kouda.
All. Emilio Longo
Arbitro: Abbattista di Molfetta
Assistenti: Pagliardini di Arezzo - Zingarelli di Siena
Note: circa 500 spettatori