40
Un missile terra-aria scagliato contro il Milan, un altro con il Napoli ieri. Gianluca Scamacca timbra il cartellino da tre partite consecutive in Serie A e sta trascinando il Sassuolo verso la zona più nobile della classifica. Primi segnali di continuità per questo talentuoso centravanti classe 1999 che con Dionisi si sta completando dal punto di vista tecnico. Per la felicità del ct azzurro Mancini che conterà su di lui in vista dei play-off per andare al Mondiale in Qatar previste nel mese di marzo.

Ascolta "Scamacca è la speranza di Mancini: la mossa a sorpresa della Juve, la posizione dell’Inter e quella valutazione…" su Spreaker.  

SI ACCENDE IL MERCATO - Scamacca segna e convince, le big italiane prendono nota. L’Inter rimane una possibilità reale, l’interesse è forte e confermato anche nelle ultime ore. L’operazione sembra complessa da portare a termine già nel mercato di gennaio perché il Sassuolo non fa sconti: si parte da una valutazione di 25 milioni di euro. Un messaggio che è arrivato forte e chiaro anche alla Juventus. Nelle scorse ore il club bianconero è tornato a farsi vivo con l’entourage del giocatore per prendere informazioni sulla situazione attuale. Sullo sfondo resta il Milan che, con tutta probabilità, a giugno saluterà Pellegri e dovrà mettersi in moto per regalare un nuovo centravanti al tecnico Stefano Pioli.