31
L'attaccante ceco del Bayer Leverkusen, Patrik Schick ha dichiarato in un'intervista a La Repubblica: "Sinceramente, non ero pronto al 100% ed ero un po' troppo giovane per le sfide della Serie A. È vero che avevo fatto un ottimo primo anno con la Sampdoria. Ma poi quando vai in un grande club, come la Roma, le difficoltà crescono e non sono stato all'altezza in quel momento".