Luiz Felipe Scolari dice no alla nazionale della Colombia. L'allenatore brasiliano del Palmeiras spiega: "Continuano a cercarmi e hanno alzato la loro offerta, ma non capiscono che io non me ne andrò da qui. Non è un problema di soldi, altrimenti avrei accettato una delle proposte che mi sono arrivate per tornare in Cina: è che proprio non mi voglio muovere da qui. Ho un contratto con il Palmeiras e, come sanno bene i miei dirigenti, ho tutta l'intenzione di rispettarlo. E adesso punto a vincere il titolo paulista".