Commenta per primo

La Commissione Disciplinare del campionato greco ha deciso per la retrocessione di due club nella seconda divisione nazionale; i due club sono coinvolti in una storia di gare truccate.

Si tratta del Kavala e dell'Olympiakos Volos. Oltre alla retrocessione, anche un'ammenda di 300.000 euro. Inoltre, i presidenti dei due clubs non potranno recarsi più negli stadi e dovranno pagare una multa da 90.000 euro.

I due club andranno in appello. Se i verdetti saranno confermati, Panserraikos Serres e FC Larissa saranno reintegrati nella massima divisione greca.