17
A Cagliari è il giorno di Leonardo Semplici. E' lui l'uomo designato dal presidente rossoblù Tommaso Giulini per risollevare e rilanciare una squadra precipitata nello sconforto dopo l'ultima sconfitta casalinga contro il Torino - la nona nelle ultime 10 giornate - e completamente invischiata nella lotta per non retrocedere nonostante un organico qualitativamente superiore. Una situazione che porterà nelle prossime ore all'esonero di Eusebio Di Francesco nonostante il recente prolungamento del contratto.

Nella giornata di ieri, è stato raggiunto l'accordo definitivo per un contratto fino a giugno 2022 e la composizione dello staff e da pochi minuti l'ex tecnico della Spal è sbarcato a Cagliari per iniziare ufficialmente la sua nuova avventura. Ai cronisti presenti all'aeroporto di Elmas, Semplici non ha voluto e potuto rilasciare dichiarazioni, in attesa dell'annuncio ufficiale e della conferenza stampa di presentazione previsto per la serata di oggi.