Commenta per primo
L'amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo contro il razzismo: "Inaccettabile che 20 coglioni...".