7
La sconfitta nel derby e il pareggio con il Napoli hanno rallentato l’Inter, che resta comunque leader indiscussa sulle quote scudetto Serie A. Il doppio scontro diretto nel giro di due giornate di campionato è stato pagato a caro prezzo dalla squadra di Simone Inzaghi, sorpassata dal Milan, anche se con la possibilità di tornare in vetta in caso di vittoria nella gara da recuperare contro il Bologna. I nerazzurri hanno pagato un calendario difficile, ma sulla lavagna scommesse restano favoriti per la vittoria dello scudetto a quota 1,50 ed è ancora netto il vantaggio rispetto al Milan, a 5,00, e sul Napoli, proposto campione d’Italia a 7,00. Il pareggio tra Juventus e Atalanta ha fatto perdere ad entrambe speranze in chiave primo posto. Come ammesso dallo stesso Massimiliano Allegri “Lo scudetto lo vince l’Inter” e le due ormai sono staccatissime e a 12 e 25 volte la posta.