50
Di seguito i principali episodi da moviola dei match del sabato della 37esima giornata di Serie A: alle 15 Empoli-Salernitana, alle 18 Udinese-Spezia e Verona-Torino, alle 20.45 Roma-Venezia.


EMPOLI – SALERNITANA      h. 15.00
MASSA
PERETTI – ALASSIO
IV:       MARCENARO
VAR:    DI BELLO
AVAR:   ABBATTISTA

81' RIGORE PER LA SALERNITANA - Intervento in area di Romagnoli su Lassana Coulibaly: Massa richiamato al VAR decide di assegnare il rigore ai campani. 


H. VERONA – TORINO     h. 18.00
CAMPLONE
SCARPA – NUZZI
IV:      COLOMBO
VAR:     MAGGIONI
AVAR:   DIONISI

30' - Simeone cade in area trattenuto da Izzo e chiede rigore, per Camplone tutto regolare.


UDINESE – SPEZIA    h. 18.00
AURELIANO
MARGANI – ZINGARELLI
PRONTERA  
VAR:    IRRATI
AVAR:   MERAVIGLIA

90' RIGORE PER LO SPEZIA - Perez atterra Kovalenko in area e Aureliano indica il dischetto.

ROMA – VENEZIA      h. 20.45
SOZZA
LO CICERO – GALETTO
IV:        MINELLI
VAR:       DI PAOLO
AVAR:      DI MARTINO 

1' GOL DEL VENEZIA - Il Var certifica la posizione regolare di Okereke sull'assist di Aramu. 

20' - Maitland-Niles si lamenta per una trattenuta a palla lontana, ma il Var certifica che era fuori area.

32' ESPULSO KIYINE - per un fallo di reazione su Pellegrini, il Venezia resta in 10 uomini. 

59' - Fiordilino cade a terra dopo un intervento sul pallone con la gamba alta di Veretout al limite dell'area, Sozza lascia correre. 

96' - La Roma chiede un rigore per un presunto tocco col braccio di Ebuehi, ma l'arbitro non fischia e il Var conferma la sua decisione.