48
Si apre alle 15.00 il programma del sabato per la 12° giornata di Serie A. Al Rigamonti di Brescia, le Rondinelle ospitano il Torino. ALle 18 spazio a Inter-Torino, mentre in serata il Napoli riceve il Genoa al San Paolo. LIVE su Calciomercato.com la MOVIOLA delle gare.

Brescia – Torino ore 15.00
Guida
Liberti – Valeriani 
Iv: Marini 
Var: Nasca 
Avar: Schenone 

60' Donnarumma si lamenta per una presunta spinta di Izzo ai suoi danni: per Guida non c'è niente.​

40' Cartellino rosso per Mateju: fallo al limite dell'area, Guida estrae il secondo giallo e allontana il giocatore del Brescia. 

25' Altro rigore per il Torino: braccio largo di Mateju, Guida va a vederlo al VAR e non ha dubbi ed estrae anche il cartellino giallo. ​

14' Rigore concesso al Torino: punizione di Verdi, tocco di mano di Cistana e penalty in favore dei granata. ​

Inter – Verona ore 18.00
Valeri
Bottegoni – Rocca 
Iv: Di Martino
Var: Giacomelli 
Avar: Vivenzi 

54' Lazaro entra in area di rigore, Lazovic lo accompagna: l'austriaco cade, ma per Valeri non c'è nulla​

43' Solo illusione del gol per l'Inter: destro a colpo sicuro di Vecino, Silvestri salva sulla linea. La goal line technology non convalida il gol. ​

41' Giallo a Lautaro Martinez per un fallo a piede a martello ​

31' Cartellino giallo per Brozovic dopo un fallo a metà campo ​

18' Rigore per il Verona: Zaccagni cade in area dopo un contatto con Handanovic. Valeri indica il dischetto-​


Napoli – Genoa ore 20.45 
Calvarese 
Del Giovane – Villa 
Iv: Abbattista 
Var: Chiffi 
Avar: Mondin 


90' Di Lorenzo giù in area, si gioca: il laterale del Napoli cerca lo sfondamento a destra e cade dopo un contatto con Radovanovic, ma per Calvarese si può proseguire.

58' Lerager col braccio, il Var non dà il rigore: il calciatore del Genoa intercetta la punizione di Mertens nel tentativo di proteggersi il volto, Calvarese concede solo l'angolo.

37' Il Napoli grida al rigore: palla illuminante di Insigne per Callejon, che non si accorge però dell'arrivo di Pajac, che lo anticipa intervenendo sul pallone e non sul piede a pochi metri da Radu.

1' Gol annullato al Napoli: Lozano riceve da Mertens in posizione leggermente avanzata e vizia l'azione che porta poi alla conclusione vincente di Insigne.