47
Messa alle spalle la sosta per le nazionali, la Serie A riparte con l'ottava giornata di campionato.. Dopo la vittoria per 2-0 della Lazio a Crotone, il secondo anticipo a Cesena tra Spezia e Atalanta finisce a reti inviolate. La squadra di Italiano, ancora a caccia della prima vittoria in casa, coglie il secondo pareggio interno, un altro buon risultato dopo il successo per 3-0 a Benevento. I bergamaschi, oggi per la prima volta con la terza maglia (QUI la foto), non vincono per la terza partita di fila tra campionato e Champions League, dove ha perso 0-5 con il Liverpool prima del pareggio con l'Inter. L'ultimo successo è di venti giorni fa contro il Crotone. Gasperini senza Muriel, Hateboer e Djimsiti, non convocati per la trasferta così come Mojica; altra panchina per Miranchuk, che aspetta ancora il debutto dal primo minuto.

A parte i pali colpiti da Farias da una parte e Zapata dall'altra, l'unico sussulto c'è stato nella ripresa, quando il Var ha annullato per fuorigioco un gol a Gosens. Almeno per il momento l'Atalanta aggancia Napoli, Roma e Lazio con 14 punti in classifica, cinque in più dello Spezia salito a quota 9.