Calciomercato.com

Henry salva Baroni all'ultimo secondo: 3-3, spettacolo tra Udinese e Verona

Henry salva Baroni all'ultimo secondo: 3-3, spettacolo tra Udinese e Verona

  • 4
Prosegue la 15ª giornata di Serie A. L’Udinese di Gabriele Cioffi pareggia contro il Verona di Marco Baroni per 3-3, al termine di un match spettacolare, decisa all'ultimo istante: sigle a opera di Lucca (doppietta), Kabasele, Djuric, Ngonge e Henry. I bianconeri, dopo la sconfitta contro la Roma, non trovano un successo e non si allontanano dalla zona calda della classifica, rimanendo a +2 dalla zona retrocessione. Scaligeri che, invece, continuano a non trovare una vittoria: sono ben 12 i turni senza successo, ma, almeno, si prendono il secondo pareggio consecutivo (dopo la sfida contro il Lecce), acciuffando il Cagliari a 10 punti.

LA CRONACA DEL MATCH - Partono forte i friulani che dopo poco più di un quarto d'ora sono già avanti grazie alla spaccata di Kabasele, bravo a liberarsi di Folorunsho e mettere dentro il cross di Samardzic. Alla mezzora ecco anche il raddoppio, questa volta a firma Lorenzo Lucca: l'attaccante (entrato al posto di Success) taglia in due la difesa scaligera e, su cross di Pereyra, trova la rete del momentaneo 2-0. Il Verona, nonostante tutto, resta in partita e al 37' accorcia con Milan Djuric, su calcio di rigore concesso per un mani di Kabasele su tiro di Ngonge dal limite dell’area.

Nella ripresa, gli scaligeri aumentano il pressing, trovando il pareggio con una rete sensazionale di Ngonge che fulmina Silvestri in rovesciata. Reazione dei friulani con Pereyra che sfiora il gol. Rete che però arriva dopo qualche minuto, grazie alla doppietta di Lucca: stacco di testa meraviglioso su cross dalla sinistra. Lovric ha poi l’occasione per chiudere il match, ma non trova lo specchio della porta. All’ultimo secondo, Henry trova il pareggio di testa, sfruttando una maldestra uscita di Silvestri.

Altre notizie