Una vittoria in otto partite, tra Serie B e Coppa Italia. Non è certo questo l'inizio di carriera da allenatore che si aspettava Daniele De Rossi. Invece, da quando l'ex centrocampista si è seduto sulla panchina della SPAL, sta trovando tante difficoltà. Non a livello di entusiasmo o rapporto con i suoi calciatori, che parlano sempre benissimo di lui, ma a trasmettere le sue idee di calcio. "È stata una sconfitta pesante", ha commentato DDR dopo il ko contro il Modena, il terzo consecutivo. La società del presidente Joe Tacopina, per il momento, ha ribadito la sua fiducia all'allenatore, ma si aspetta un cambio di rotta nelle prossime partite.