4
Grandi manovre in Serie B. A farla da protagonista è sempre il Como: i lariani, dopo Fabregas e Mancuso, vogliono completare un terzo colpo per la A. Si tratta del centrocampista Daniele Baselli, svincolatosi dal Cagliari, sul quale ci sono anche squadre di A.

BOMBER - È un’altra lombarda a scuotere il mercato, quel Monza che la B l’ha salutata qualche mese fa. Galliani infatti ha tolto dal mercato Gytkjaer, sogno non troppo celato di big come Parma e Bari. Se i brianzoli quindi riuscissero a resistere alle tante richieste per il bomber, ecco che molte squadre dovranno rivedere le loro priorità. Sempre in attacco è asta per Vido. Sulla punta ci sono Benevento, Palermo, Brescia e Perugia. Il Cagliari intanto saluta Ladinetti che ha rescisso il suo contratto.

PISA - Si muovono anche le altre. Il Sudtirol vuole Torrasi del Pordenone, il Palermo chiude per il terzino serbo Devetak, la Reggina ufficializza Gori. Su Merola ci sono Frosinone e Ternana, mentre l’Ascoli vuole Giovane, Di Carmine e Gondo. Chiusura sul sempre attivo Pisa. Dopo aver ufficializzato Esteves dal Porto, i nerazzurri vogliono ora Nordstrom e Vergani.