115
Altri verdetti dalla penultima giornata di Serie B. Insieme all'Entella, scendono in Serie C anche Pescara e Reggiana, che perdono rispettivamente contro Cremonese e Spal per 3-0 e 2-1. La squadra di Reggio Emilia torna in Lega Pro dopo una stagione, il Delfino ci torna dopo 11 anni. Per quanto riguarda la quarta retrocessa bisogna aspettare l'ultima giornata, con lo scontro diretto Pordenone-Cosenza: con la vittoria dei calabresi, si andrebbe ai playout proprio con queste due squadre protagoniste. 

Ascoli salvo dopo il 2-0 al Cittadella, già certo dei playoff, con gli ultimi posti che sono tutti in ballo: il Brescia vince 4-3 col Pisa, il Chievo trionfa 3-1 a Entella e se la giocheranno all'ultima con la Spal. Il Venezia pareggia col Pordenone 0-0, mentre in alto succede di tutto: il Lecce pareggia con la Reggina e saluta la promozione diretta in Serie A, che sarà una questione tra Salernitana e Monza: i campani hanno vinto 2-0 con l'Empoli grazie alle reti di Bogdan e Anderson, i brianzoli 3-0 a Cosenza con super Balotelli, che entrato dalla panchina stappa il match e serve l'assist del 3-0 per Diaw. La Salernitana giocherà con il Pescara, il Monza il derby lombardo col Brescia in lotta per i playoff: finale super, lunedì, per l'ultima giornata di Serie B.