Commenta per primo

La calciatrice più vincente nella storia del calcio tedesco, Birgit Prinz, ha annunciato oggi che metterà fine alla sua carriera dopo la Coppa del Mondo 2011, in programma dal 26 giugno al 17 luglio in Germania. "Il mio intento è quello di lasciare dopo il Mondiale che giocherò con la Nazionale tedesca.

Se andrà bene sarà una buona fine", ha detto la Prinz, 33 anni, così come riporta il sito fifa.com. E' stata convocata 207 volte dalla nazionale e ha totalizzato 126 gol con la Germania con la quale ha vinto il titolo mondiale nel 2003 e nel 2007. E' stata votata miglior giocatrice dalla Fifa nel 2003, 2004 e 2005.

Dal 1998 gioca nel Francoforte, mantenendo la fascia da capitano, nonostante una parentesi nel campionato nordamericano (2002) e l'interessamento di Luciano Gaucci, presidente del Perugia, che voleva farla diventare la prima donna in grado di esordire in un campionato professionistico di soli uomini. Progetto poi bocciato dalla Fifa.