2
20 anni di differenza. Passaggio di consegne in casa Newell's Old Boys: l'ultima vittoria per 2-0 in casa contro il Racing Club di Avellaneda porta la firma degli attaccanti Ezequiel Ponce (classe 1997) e David Trezeguet (classe 1977). Il primo, nato a Rosario come Messi, è diventato il più giovane marcatore della storia del campionato in Argentina, con neanche 17 anni di età. Mentre lui nasceva, Trezeguet giocava già in Europa e diventava campione di Francia col Monaco. Domenica Ponce è stato sostituito nel finale proprio dall'ex juventino, a cui sono bastati 5 minuti per segnare il raddoppio con un morbido pallonetto dalla distanza. Lo stesso Trezeguet ha dichiarato nel dopo-partita: "Sono molto felice per Ponce, ha un grande futuro davanti". 

TRA EUROPA E LIBERTADORES - Grazie a questa vittoria, il Newell's si porta a soli 3 punti dalla coppia di testa formata da Estudiantes e Colon dopo le prime 8 giornate del torneo Clausura. Stanotte il club argentino sarà impegnato in Coppa Libertadores contro i brasiliani del Gremio allo stadio di Rosario intitolato a Marcelo Bielsa. Oltre a Trezeguet, Ponce ha altri compagni di squadra con un passato in Europa come Heinze, Banega e Maxi Rodriguez