Commenta per primo

Trequartista finto per Di Carlo, insostituibile per Guidolin, il centrocampista è una delle sorprese dell'Udinese

Pinzi: "Io, il duro che corre come un diciottenne".

"In campo mi faccio rispettare e non mollo mai. Vengo da Centocelle, lì se non sei cattivo dentro è difficile spuntarla"