932
Il grande momento è finalmente arrivato: con la conclusione dei playoff, terminati ieri sera, è andato in scena il sorteggio dei gironi di Champions League, in scena oggi alle 18 a Montecarlo.

Juventus, Roma e Napoli hanno conosciuto le proprie rivali nella massima competizione europee, in un sorteggio non privo di pericoli, viste e considerate le fasce ufficiali: i bianconeri erano in prima, giallorossi e partenopei in terza.

La prima fascia comprende solo le vincitrici dei campionati nelle prime sette federazioni del ranking UEFA e i campioni d'Europa in carica. Il Real Madrid ha vinto sia Champions che Liga e quindi a beneficiare di un posto privilegiato è lo Shakhtar Donetsk, campione di Ucraina ottava federazione nella classifica. Le altre tre fasce sono state calcolate considerando il ranking UEFA per club al termine della stagione 2016/17.

La competizione si concluderà nella primavera 2018 con la finalissima di Kiev: la fase a gironi vede le promosse dai dieci playoff, cinque piazzate e cinque campionesse, unirsi alle 22 squadre direttamente qualificate ai gruppi. Prima giornata il 12 e il 13 settembre.

Ecco gli otto gruppi:

I GRUPPI:

GRUPPO A: Benfica, Manchester United, Basilea, CSKA Mosca.

GRUPPO B: Bayern Monaco, PSG, Anderlecht, Celtic.

GRUPPO C: Chelsea, Atletico Madrid, ROMA, Qarabag.

GRUPPO D: JUVENTUS, Barcellona, Olympiacos, Sporting Lisbona.

GRUPPO E: Spartak Mosca, Siviglia, Liverpool, Maribor. 

GRUPPO F: Shakhtar Donetsk, Manchester City, NAPOLI, Feyenoord.
GRUPPO G: Monaco, Porto, Besiktas, RB Lipsia 

GRUPPO H: Real Madrid, Borussia Dortmund, Tottenham, APOEL.


LE FASCE:

PRIMA FASCIA:
 Real Madrid, Bayern, Chelsea, Juve, Benfica, Monaco, Spartak Mosca, Shakhtar Donetsk.

SECONDA FASCIA: Barcellona, Atletico Madrid, PSG, Borussia Dortmund, Siviglia, Manchester City, Porto, Manchester United. 

TERZA FASCIA: Napoli, Tottenham, Basilea, Olympiacos, Anderlecht, Liverpool, Roma, Besiktas. 

QUARTA FASCIA: Celtic Glasgow, CSKA Mosca, Qarabag, Apoel, Maribor, RB Lipsia, Feyenoord, Sporting. 

Le date: 

Roma-Atletico Madrid, 12 settembre 2017
Qarabag-Roma, 27 settembre 2017
Chelsea-Roma, 18 ottobre 2017
Roma-Chelsea, 31 ottobre 2017
Atletico Madrid-Roma, 22 novembre 2017
Roma-Qarabag, 5 dicembre 2017

Barcellona-Juve, 12 settembre 2017
Juve-Olympiacos, 27 settembre 2017
Juventus-Sporting Lisbona, 18 ottobre 2017
Sporting Lisbona-Juventus, 31 ottobre 2017
Juventus-Barcellona, 22 novembre 2017
Olympiacos-Juventus, 5 dicembre 2017

Shakthar-Napoli, 13 settembre 2017
Napoli-Feyenoord, 26 settembre 2017
Manchester City-Napoli, 17 ottobre 2017
Napoli-Manchester City, 1 novembre 2017
Napoli-Shakthar, 21 novembre 2017
Feyenoord-Napoli, 6 dicembre 2017