1
'Diego Della Valle è stato piuttosto esplicito lunedì scorso. Mi ha fatto molto piacere sentire le sue parole verso Firenze, verso questa idea di stadio modello Bayern'. Così Dario Nardella, vicesindaco ed assessore allo sport del comune di Firenze, commentando le dichiarazioni espresse nei giorni scorsi dal patron della Fiorentina Diego Della Valle circa la volontà del club viola di costruire un nuovo stadio a Firenze. 'Del resto gli stadi tedeschi, secondo me, sono insieme a quelli inglesi, forse i migliori in assoluto – ha aggiunto Dario Nardella ospite ai microfoni di Radioblu Il modello calcistico tedesco è interessante perchè sono pieni gli stadi delle squadre in Bundesliga ma anche quelli delle province. Questa è la dimostrazione che avere stadi moderni, efficienti, comodi, aiuta a riportare le persone a vedere le partite, e questo penso sia l'obiettivo della famiglia Della Valle per la Fiorentina'. 'Il nuovo stadio non penso sia qualcosa che attendono solo i tifosi, che quando mi fermano per la strada mi chiedono sempre di questo argomento– ha concluso il vicesindaco di Firenze, che è membro dei c.d.a. del club gigliato – Ma è un'opportunità per i nostri cittadini in generale e,per le nostre aziende, perchè avere uno stadio nuovo significa dare tante opportunità di lavoro, per la realizzazione e per la gestione dello stadio e di tutte le opere connesse. Per Firenze si tratterebbe di un'occasione imperdibile dal punto di vista dei posti di lavoro e dello sviluppo che porterebbe'.