Commenta per primo
"E' meglio che Van Gaal si tenga certe battute per sé". Dejan Stankovic risponde per le rime al tecnico del Bayern Monaco, che aveva criticato il gioco dei nerazzurri aiutati dagli arbitri. Il centrocampista serbo dell'Inter ha dichiarato: "Per arrivare in finale, abbiamo buttato fuori i campioni d'Inghilterra e i campioni di Spagna, mentre il cammino del Bayern non è stato impegnativo come il nostro". "Ci fidiamo di Mourinho, è uno che fa la differenza e spero che resti - aggiunge Stankovic -. Il Bayern è una squadra molto forte e ha un nucleo di tedeschi davvero tosti che non mollano mai, noi li rispettiamo molto ma non abbiamo paura". "Vincere a Madrid sarebbe una ciliegina sulla torta. Dobbiamo preparare bene questa finale che ci attende, sarà una serata speciale per noi e per i nostri tifosi. Daremo tutto e faremo tutto il possibile per portare la coppa a Milano. Un po' di tensione c'è, ma dopo questa partenza anticipata saremo più tranquilli. Per me è la prima finale, per tanti di noi è la prima finale. Ci sarà un pò di emozione, è normale".