1
Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha parlato a Sky Sport dopo la partita persa in casa del Verona: "Per quello che riguarda il primo tempo meno bene del solito, ma la fotografia della nostra partita è con la Roma. Vorrei ricordare il bellissimo primo tempo con l'Inter... Questo è un trend di due sole partite. Abbiamo giocato colpo su colpo e non era facile perché ogni volta che volevamo ripartire ci fermavano. Bravo, e ai limiti del regolamento il Verona, poi ci sono gli episodi dei gol. Sappiamo di dover migliorare ma mi tengo la reazione della squadra".

La classifica in fondo è comunque corta.
"Sì, l'ho detto anche ieri: abbiamo la possibilità di riagguantare qualcuno davanti ma ci vuole la bravura per poterlo a fare. Siamo sempre a dire che qualcosa di buono c'è ma di punti non le portiamo a casa. Bisogna crederci, la squadra è viva e sono convinto ci toglieremo soddisfazioni".

Mai avuto voglia di giocare un calcio più speculativo?
"Assolutamente. Con le nostre idee possiamo tenere il campo, se si parla di equilibrio dico che la squadra ha concesso errori gratuiti. Oggi abbiamo giocato più sporchi, ci siamo adeguati a campo e avversario, la squadra ha giocato diversamente dal solito".

Cosa si aspetta?
"Mi aspetto una svolta sugli episodi, vanno portati dalla nostra parte quando creiamo. Non parlo di mercato, ma credo che la squadra vada rinforzata".