Commenta per primo
Mario Jorge Lobo Zagalo, 79 anni, non apprezza i mondiali di Sudafrica. Zagallo, che di tornei irridati ne ha disputati sei prima quale giocatore e poi nelle vesti di allenatore è severo circa l'edizione di Suafrica 2010: "Il campionato in corso in Sudafrica non mi convince. Il livello tecnico è molto basso, uno dei peggiori nella storia. Basta guardare i risultati con molti 0-0, 1-1 e 1-0 e poche azioni belle", ha detto. Zagalo, in un'intervista al quotidiano Folha de S. Paulo, ha aggiunto che Inghilterra, Spagna, Italia e Francia, che dovevano essere le favorite, hanno deluso e solo l'Argentina ha "presentato un buon calcio, tranquillo, con belle manovre dal centrocampo in avanti". Sul Brasile ha riconosciuto che contro la Costa d'Avorio ha offerto una prova più convincente. "La squadra sta crescendo", ha commentato.