Commenta per primo
La preparazione del Ghana è stata scossa da un brutto episodio. Il centrocampista Laryea Kingston, una volta appreso che non avrebbe fatto parte dei 23 per il Mondiale in Sudafrica, ha cercato di aggredire fisicamente il ct serbo Milovan Rajevac. Bloccato dallo staff, Kingston ha insultato pesantemente il suo allenatore: "Giuro davanti a Dio che non siete un buon allenatore - ha urlato - non sapete nulla di calcio, siete un uomo stupido!".