Andrea Agnelli, presidente della Juventus e dell'Eca, parla da Malta, dove si sta tenendo l'assemblea generale dell'associazione dei club europei: "Super Champions? Il processo sarà lungo. L'obiettivo quello è indirizzarlo nel migliore dei modi e per riuscirci siamo aperti a un confronto trasparente con tutti". 

'SPAZZATI VIA I DUBBI' - "Nulla è ancora scritto, nulla è sicuro, molto deve essere discusso.  Sarà un processo lungo, anche se tutti vorremmo risposte subito. Dobbiamo aspettare qualche mese. Ieri e oggi è stato solo l'inizio del confronto. Alcuni club sono venuti a Malta con scetticismo. La mia più grande soddisfazione è quella di aver spazzato via le perplessità e i club hanno capito. A settembre a Nyon condivideremo i nostri punti di vista con l'obiettivo è indirizzare nel migliore dei modi la riforma del calcio europeo".