Commenta per primo

Le amichevoli della Nazionale, a volte considerate quasi una seccatura, rivelano sempre grandi sorprese. L’ultima, quella regalata oggi, venerdì, da Ottmar Hitzfeld ha un nome e un cognome: Izet Hajrovic.

La punta del Grasshopper, capolista di Super League, è infatti stato convocato, prima assoluta nella selezione maggiore rossocrociata, per la gara che gli elvetici giocheranno mercoledì sera (ore 20) a Susa contro i padroni di casa della Tunisia. Il giovane bomber (classe 1991) è salito all’attenzione degli addetti ai lavori grazie a una prima parte di stagione importante (cinque le reti messe a segno). Approfittando dell’assenza di Mario Gavranovic, ai box per un infortunio alla coscia, Hitzfeld ha deciso di puntare su di lui.

La selezione svizzera per l’incontro in Tunisia di mercoledì 14 novembre:
Portieri:
Diego Benaglio, Yann Sommer, Marco Wölfli.
Difensori: Johan Djourou, Timm Klose, Stephan Lichtsteiner, Ricardo Rodriguez, Steve Von Bergen, Reto Ziegler.
Centrocampisti e attaccanti: Tranquillo Barnetta, Valon Behrami, Nassim Ben Khalifa, Eren Derdiyok, Blerim Dzemaili, Gelson Fernandes, Izet Hajrovic, Gökhan Inler, Admir Mehmedi, Xherdan Shaqiri, Valentin Stocker, Granit Xhaka.