Commenta per primo
Yann Sommer, portiere della Svizzera, ha parlato a SRF.ch dopo la vittoria sul Camerun: 

“E' stata una lunga preparazione per questa partita. Tutti sanno quanto sia importante la prima partita per poter portare lo slancio positivo nelle altre partite. È chiaro che non tutto funzionerà e volte ci sarà un po’ di tensione. Alla fine, sono solo i tre punti che contano e sono incredibilmente preziosi".

INFORTUNIO - “Ieri all'ultimo allenamento ero molto contento. È stata la prima sessione di allenamento che sono riuscito a completare senza dolore. Sono molto felice che il mio piede stia di nuovo bene e che sia sopra la collina".