Per Chiaretti il Pescara fa sul serio. L’attaccante brasiliano, finito nel mirino del maestro Zeman, potrebbe approdare in riva all’Adriatico una volta terminati i play-off. Il club biancazzurro, tornato in A dopo 20 anni, avrebbe pronto un contratto di tre anni con opzione per il quarto.

Dal canto suo, Chiaretti (intervistato dal quotidiano Il Centro) non si sbilancia: “Al mio futuro ci stanno pensando i procuratori, io sono concentrato solo sui play-off. Non nascondo, però, che l’idea di giocare il prossimo anno in serie A e alle dipendenze di Zeman mi stuzzica molto, anche se non bisogna dimenticare che sono legato al Taranto da un contratto (scadenza 2014, ndr). In ogni caso, ne riparleremo solo quando questi spareggi saranno terminati...”.