Commenta per primo
Josip Brekalo, trequartista del Torino, ha parlato a Novi List dell'avventura in granata: "So essere feroce come vuole Juric. Modello? Sono affascinato da come Modric sopporta le pressioni, non si pone limiti e tratta bene tutti, imparo dai suoi comportamenti. Tutti dovrebbero sforzarsi di raggiungere il massimo in ciò che fanno. Oggi possiamo chiederci: Modric, a 20 anni, pensava che sarebbe diventato il migliore al mondo? Ha fatto del suo meglio per realizzare il sogno e ce l'ha fatta per questo motivo. Il 99% di noi, a 15 anni, non lo immaginava a livelli così alti. Per me essere in Nazionale è già aver realizzato il primo bellissimo sogno che avevo. Un altro sogno? Se Dio vuole, mi piacerebbe giocare una finale di Champions. O degli Europei, o dei Mondiali".