Calciomercato.com

  • Buongiorno: "La Premier è allettante, ma sto bene in Italia. Sogno la Champions, guardavo Maldini e Nesta"

    Buongiorno: "La Premier è allettante, ma sto bene in Italia. Sogno la Champions, guardavo Maldini e Nesta"

    • Andrea Piva
    Alessandro Buongiorno è intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di Sport Mediaset. Il difensore per prima cosa ha voluto rassicurare riguardo alle sue condizioni fisiche: "Ho avuto qualche problemino fisico la scorsa settimana ma sto recuperando, spero assolutamente di esserci contro il Milan".

    Sulla sua stagione ha poi aggiunto: "Non mi aspettavo una stagione così positiva per me, ma lavoro sempre al massimo per crescere e migliorare. Sono contento della stagione che ho fatto".

    Sul suo ruolo di vicecapitano del Torino: "Per me è una grandissima emozione e un grande onore sapere di rappresentare la squadra, di essere un punto di riferimento. E' una cosa che mi porta a dare il massimo sia in campo che fuori".

    E poi: "L'attaccante più difficile da marcare? Lukaku perché ha una struttura fisica imponente, ripeto ad altri va marcato in maniera diversa, evitando il contatto fisico diretto ma andando più sull'anticipo". 

    Buongiorno ha poi parlato dei suoi obiettivi: "I miei sogni? Poter andare all'Europeo a giugno e magari vincerlo e giocarlo. Se guardo più avanti dico vincere la Champions o vincere il Mondiale, sarebbe una cosa bellissima, un qualcosa che ogni bambino sogna".

    Sul futuro: "Dove mi vedo in futuro? La Premier come campionato è molto allettante, ci sono squadre e giocatori molto forti. Si può continuare a crescere. Anche in Italia mi trovo benissimo, vedremo in futuro".

    Infine, sui suoi idoli: "Da piccolo guardavo i video di Maldini e Nesta, cercavo di imitarli, volevo essere un po' come loro. Un altro giocatore che seguo, anche per la sua personalità in campo, è Sergio Ramos. Sono questi i giocatori a cui mi ispiro di più".

    Commenti

    (8)

    Scrivi il tuo commento

    JuventinoCriticone
    JuventinoCriticone

    Cairo con i suoi giornali da strapazzo ci prova in tutti i modi a glorificare questo bidone

    • 1
    • 4

    Altre Notizie