Dopo il cartellino rosso ricevuto contro il Cagliari, Simone Zaza è stato fermato per due giornate dal Giudice sportivo: l'attaccante sarà così costretto a saltare le partite del Torino contro il Genoa e contro il Milan. Non c'è nessuna possibilità che lo stop forzato venga ridotto, il club granata, infatti, non presenterà ricorso. 

Quella di non presentare ricorso non è una scelta: le due giornate di squalifica sono infatti lo stop minimo per un'espulsione diretta. Zaza tornerà quindi a disposizione di Walter Mazzarri per il derby con la Juventus.