Commenta per primo
Torino–Fiorentina è l’anticipo della prima giornata del girone di ritorno, una sfida importante per entrambe le squadre che, inaspettatamente, si ritrovano invischiate nella lotta per la salvezza. La viola, ricorda una nota, ha staccato di 7 punti il terzultimo posto occupato dai granata ed è dunque più tranquilla, ma certo una sconfitta farebbe rimpiombare gli uomini di Prandelli nelle zone pericolose della classifica. Per gli esperti la gara è incertissima, il nuovo allenatore granata Davide Nicola fa il suo esordio in casa, e dopo il pareggio dello scorso turno, dovrebbe arrivare una vittoria, a 2.65, i toscani sono indietro di pochissimo, a 2.70, il pareggio vale 3.25. Gli scommettitori si schierano con il Torino, il 70% ha infatti puntato sul segno 1 nel match. Occhi puntati sui reparti offensivi delle due squadre, dopo aver realizzato 9 gol nelle prime 11 presenze in questo campionato, Andrea Belotti non ha più segnato in tutte le successive 7 gare, il suo digiuno dovrebbe terminare con la Fiorentina la sua rete vale infatti 2.50, un’eventuale doppietta si gioca a 10.50. Nella squadra viola spicca Dusan Vlahovic, a quota sette reti in stagione, la sua firma nel match è a 3.00. Nella gara di andata, giocata al Franchi, i toscani vinsero di misura per 1-0, con gol vittoria messo a segno da Castrovilli: la stessa opzione, il finale 0 a 1 con rete di Castrovilli, sembra difficile e si gioca a ben 40 volte la posta.