41
Nel primo anticipo della nona giornata di Serie A il Torino vince 3-2 contro un Genoa combattivo ma che cambia marcia troppo tardi. La squadra di Juric dà così continuità dopo la bella prestazione contro il Napoli. Decisivo Sanabria, autore di un gol e un assist. Di Pobega e Brekalo le altre reti del Toro, mentre per i liguri segnano Destro e Caicedo. Con questi tre punti i granata ripartono dopo le sconfitte con Juve e Napoli e si issano al decimo posto della classifica. Resta invece penultimo il Genoa, con solo 6 punti conquistati.

IL TABELLINO
Torino-Genoa 3-2 (primo tempo 2-0)

Marcatori: 14’ p.t. Sanabria (T), 31’ p.t. Pobega (T), 25’ s.t. Destro (G), 32’ s.t. Brekalo (T), 36’ s.t. Caicedo (G)

Assist: 14’ s.t. Ansaldi (T), 31’ p.t. Sanabria (T), 25’ s.t. Caicedo (G), 32’ Praet (T), 36’ s.t. Kallon (G)

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo (14’ s.t. Vojvoda), Lukic, Pobega, Ansaldi (27’ s.t. Aina); Linetty (14’ s.t. Praet), Brekalo; Sanabria (14’ s.t. Belotti). All.: Juric
 
Genoa (3-5-2): Sirigu; Vasquez, Criscito, Fares; Ghiglione (1’ s.t. Kallon), Toure (1’ s.t. Galdames), Rovella, Sturaro (23’ s.t. Behrami), Cambiaso; Ekuban (16’ s.t. Caicedo), Destro (35’ s.t. Pandev). All.: Ballardini

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Ammoniti: 18’ s.t. Vasquez (G), 33’ s.t. Fares (G), 4’ s.t. Kallon (G), 43’ s.t. Pobega (T), 47’ s.t. Praet (T).

A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL 100ESIMO MINUTO DI RENZO PARODI