Calciomercato.com

Torino, Giampaolo: 'Atalanta peggior avversario possibile. Non cambio il mio calcio, su Torreira...'

Torino, Giampaolo: 'Atalanta peggior avversario possibile. Non cambio il mio calcio, su Torreira...'

L'allenatore del Torino Marco Giampaolo ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta interna contro l'Atalanta: "In questo momento è il peggiore avversario che potessimo affrontare, è il quinto anno che giocano insieme e hanno stima e consapevolezza straordinaria. Noi abbiamo iniziato il percorso da un mese e mezzo e l’autostima ce la dobbiamo trovare. I ragazzi hanno speso tutto quello che avevano, parlo della partita di oggi. Del mercato non parlo, ne parlerò con la società. La partita di oggi non fa testo, anzi ci può servire per trarre degli spunti per il futuro. Questa è una squadra abituata a difendere a tre, adesso bisogna cambiare parametri. Loro ci danno dentro, non si trattano di giocatori fidelizzati. Ma stiamo sempre parlando dell’Atalanta voglio ricordare, è difficile anche per altre squadre più titolate affrontare i bergamaschi. Il modo di giocare non lo cambiamo, sono venuto al Torino per proporre il mio calcio. Torreira? Non ne parlo, sono cose che devo discutere con il club".

Altre notizie