2
Hellas Verona-Torino 3-3

Sirigu 6: sui gol poteva poco e nel finale tiene in partita la sua squadra.

Izzo 6: meglio nel primo tempo, poi si spegne soprattutto nella fase offensiva.

Nkoulou 5,5: distrazioni che costano caro soprattutto su Pazzini. Serve più concentrazione.

Bremer 5: Pazzini fa quello che vuole quando entra. Male.

Aina 5,5: troppo spazio lasciato agli avversari e poca grinta nelle chiusure.

Baselli 6: gioca semplice ma spesso efficace. Buona padronanza della gara.

(41’ s.t. Meite: s.v.)

Rincon 6,5: tanto fisico e tanta corsa. Padrone del centrocampo. 

Ansaldi 7,5: migliore in campo dei suoi, non solo per la doppietta ma anche per la foga con la quale gioca.

Berenguer 7: si rende sempre pericoloso quando entra in area avversaria e gioca bene con i compagni. Più che positivo

(dal 28’ s.t. Belotti: s.v.)

Verdi 6: meglio nel primo tempo, quando riesce a trovare più spazi nella difesa veronese.

(dal 33’ s.t. Lukic: s.v.)

Zaza 6,5: tanta grinta e tanta voglia di trovare il gol. 


All. Mazzarri 5,5: cambi fatti forse troppo tardi, quando la squadra ormai pareva stanca.