1
Torino-Parma 1-0

Sirigu 6: partita da spettatore per il portiere del Torino che deve gestire solamente l’ordinaria amministrazione. I giocatori del Parma non lo impegnano mai. 

Izzo 6,5: nel finale salva il Toro opponendosi per due volte con il corpo alle conclusioni avversarie. Due interventi decisivi che permettono al Torino di portare a casa un 1-0 preziosissimo in chiave salvezza. 

Nkoulou 6: Cornelius, soprattutto nel primo tempo, gli crea diversi problemi specialmente nel gioco aereo. Con il passare dei minuti il centrale camerunese riesce però a prendere le misure all’avversario e vive un secondo tempo più tranquillo. 

Bremer 6,5: sempre attento e concentrato in fase difensiva. Chiude ogni spazio ed è bravo anche ad intercettare alcuni palloni che, se fossero passati, avrebbero potuto creare diversi problemi al Torino. 

Vojvoda 7: Nicola lo preferisce a Singo sulla fascia destra, il numero 27 ripaga la fiducia avuta con una buona prestazione soprattutto in fase offensiva: riesce spesso ad arrivare sul fondo e a mettere cross insidiosi nell’area avversaria ma, soprattutto, ha il grande merito di sbloccare il risultato.

Rincon 6: quando è il Parma ad attaccare è il solito mastino capace di recuperare palloni e aiutare la squadra. E’ invece troppo macchinoso quando ha la palla tra i piedi ed è il Torino ad attaccare. Prestazione comunque sufficiente. 

(Dal 36’ s.t. Linetty: sv)
Baselli 6: sostituisce lo squalificato Mandragora nel ruolo di regista davanti alla difesa. Svolge il proprio compito senza particolari squilli: si vede che non è ancora nella condizione fisica migliore e che è da molto che non gioca con continuità. 

Lukic 5,5: alterna alcune buone giocate ad errori di misura quando ha la palla tra i piedi. Il numero 7 granata, quest’oggi chiamato a sostituire lo squalificato Verdi, non riesce a dare qualità e velocità al gioco del Torino.

Ansaldi 7: le azioni più pericolose del Torino passano tutte dai suoi piedi. E’ l’argentino a servire uno splendido pallone per Sanabria in apertura ed è sempre l’argentino a colpire una traversa nella prima frazione di gioco. Non è un caso che sia di Ansaldi anche l’assist per il gol di Vojvoda. 

Sanabria 5: è uno dei giocatori del Torino più in ombra quest’oggi. Ha un’occasione nei primi minuti, quando su cross di Ansaldi manda di poco la palla sul fondo, poi sparisce dai radar. 

Belotti 6,5: è sfortunato il capitano del Torino che prima si vede annullare un gol per un fuorigioco lieve, poi colpisce un palo (il 17° della squadra granata in questo campionato). Più che sufficiente la prestazione del Gallo. 

(Dal 36’ s.t. Zaza: sv)


All. Nicola 6,5: il suo Torino conquista una vittoria fondamentale in chiave salvezza. La partita si rivela più complicata del prevista ma con pazienza la formazione granata riesce a sbloccarla e a portarla a casa.