Commenta per primo
Franco Lerda, nuovo tecnico del Torino, ha già le idee chiare sul futuro: "La B è un campionato non difficile, molto di più - ha dichiarato in occasione della presentazione ufficiale - ma tutti insieme possiamo fare bene. Non potevo dire di no al Toro, dove sono cresciuto come giocatore e come uomo e per questo mi scuso col Sassuolo, con cui già avevo un accordo. Sogno una squadra umile e aggressiva, dalla mentalità vincente".