Commenta per primo

Una vittoria e gli obiettivi del Toro cambiano. Contro il Cagliari, domenica, i granata hanno la possibilità di vincere ancora e portarsi a quota 34 punti: l'anno scorso la terz'ultima (il Lecce) chiudeva la stagione a 36. Per Bianchi e compagni, quindi, una vittoria a Is Arenas può cambiare le prospettive di questo campionato, completato per ora per due terzi: l'Europa resta un sogno praticamente irrealizzabile, ma la società auspica almeno di chiudere la stagione nella parte sinistra della classifica, cosa che ai granata non accade dal 1993-94, con l'ottavo posto (su 18 squadre) ottenuto con Mondonico in panchina.