36
Non sarà la portabandiera dell’Italia, Paola Egonu. Ma la 22enne pallavolista italiana, tra le più forti giocatrici al mondo, sarà portabandiera del vessillo olimpico durante la cerimonia inaugurale di venerdì 23 luglio. 

Indicata dal Coni, scelta dal Cio, la star della nazionale azzurra, di pallavolo femminile, che ha grandi obiettivi a Tokyo2020, si è commossa e ha così commentato: “Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato dal Cio per portare la bandiera olimpica. Mi ha fatto emozionare appena il presidente Malagò me l’ha detto, perché mi ritrovo a rappresentare gli atleti di tutto il mondo ed è una grossa responsabilità: attraverso la mia persona, esprimerò e sfilerò per ogni atleta di questo pianeta”.