46
Jonathan David è nato a Brooklyn da genitori haitiani. A 6 anni si trasferisce a Ottawa in Canada con la famiglia. Il pallone sempre tra i piedi e un sogno che presto diventerà realtà: diventare un calciatore professionista. In Europa lo porta il Gent nel 2018 e l’attaccante classe 2000 stupisce tutti. Rapido e tecnico, inizia a segnare con una regolarità tale da meritarsi la chiamata del Lille. In Francia vince la Ligue 1 da protagonista e si conferma come uno dei potenziali crack del calcio mondiale. Tanto che il cellulare del suo agente inizia a suonare con insistenza: dall’altra parte della cornetta i migliori club al mondo. Si sono mossi il Milan e l’Inter ma la valutazione del club bretone frena ogni velleità: 60 milioni di euro più bonus. 

Ascolta "Tutti pazzi per David: Inter e Milan si sono mosse, ecco dove giocherà nella prossima stagione" su Spreaker.

DESTINAZIONE PREMIER- A 22 anni, David può già vantare 20 gol e 11 assist in 27 presenze con la Nazionale. Anzi, sta facendo molto di più: grazie al suo grande talento il Canada è a un passo dalla qualificazione al Mondiale. Il Lille gongola perché ha tra le mani un gioiello destinato a diventare una grande plusvalenza. Ma che difficilmente giocherà in Italia nella prossima stagione: Borussia Dortmund, Arsenal e Newcastle sono avanti nelle discussioni con i campioni di Francia.