29
Il patron dell'Udinese Pozzo ha parlato ai microfoni di Sky dopo la partita persa contro la Roma: "La Roma non avrebbe bisogno di nessun aiutino. Purtroppo c’è questo condizionamento. Secondo me l’allenatore della Roma è già un mesetto che martella contro gli arbitri comincia a raccogliere qualche risultato. Garcia si comportava sempre benissimo e adesso ha cominciato a fare il furbo all'italiana. C’è il cosiddetto condizionamento psicologico che possono avere gli arbitri verso queste grandi società. Poi si metto a speculare questi allenatori, farebbero bene ad essere molto più professionali, a stare al loro posto, perché noi abbiamo bisogno di aver un campionato di calcio sereno, tranquillo. Stiamo parlando di arbitri bravi, probabilmente c’è questo condizionamento mediatico, questo martellamento permanente che condiziona anche le persone con i nervi più saldi. Diciamo allora agli addetti ai lavori che siano più professionali, seri. Non facciamo i furbi, è francese".