Calciomercato.com

Udinese, Pozzo 'Preso Torje'

Udinese, Pozzo 'Preso Torje'

Il patron dell'Udinese, Gianpaolo Pozzo, torna a parlare della sconfitta patita ieri dalla sua squadra contro l'Arsenal, ko che ha estromesso i friulani dalla Champions League: "Sconfitta che dipende dal mercato? E' una critica che, regolarmente, ci viene fatta ogni estate da 25 anni a questa parte - si legge sul sito della società - ma comprare un calciatore non è come comprare un'automobile. Avevamo individuato i giocatori che facevano al caso nostro, tra l'altro con un valore di mercato non da poco, ma hanno sempre rifiutato il trasferimento a Udine. Non dimentichiamoci, inoltre, che noi eravamo convinti di poter contare su elementi fondamentali che o non hanno recuperato in tempo, vedi Barreto e Basta, o si sono infortunati a pochi giorni dalla gara di Londra come Floro Flores e Domizzi".

Il mercato non è comunque chiuso: "In questi giorni ufficializzeremo l'arrivo del tanto agognato trequartista, e cioè il rumeno Gabriel Torje, quello che tutti chiamano il Messi della Romania - prosegue - e stiamo ancora cercando un difensore sempre tenendo in considerazione che in infermeria ne abbiamo ancora tre".

Altre notizie